Team coaching: Running & Team Coaching, Free Climbing coach, benessere in azienda

Team Coaching


COS’E’ IL TEAM COACHING?

Molte aziende e molti HR confondono il team coaching con il team building o l’outdoor. Le due tipologie di approccio sono molto differenti e è bene poter fare un pò di chiarezza.

Innanzitutto bisogna sottolineare che ci sono pochi professionisti in Italia che sono in grado di erogare il vero team coaching: Formenergy ha elaborato negli anni un processo originale e coerente con la propria metodologia per arrivare a risultati pratici e concreti.

Team coaching, figlio del coaching individuale, parte da una formula molto semplice, che va rispettata nella sua interezza. Ogni team ha un proprio stato iniziale, in cui sono presenti dinamiche, relazioni, problematiche nonché strutture che lo sorreggono. Tra queste i flussi di informazioni, la leadership, l’organizzazione, la gestione del tempo e il raggiungimento degli obiettivi per citarne alcuni tra i principali.

Esiste poi per i membri del team un’idea eccellente, quella che ognuno si porta con sé ogni volta che varca la soglia dell’azienda, o del campo sportivo e del Comune o Regione. In quell’idea di team, che spesso è rappresentata da una metafora (ad esempio la squadra di calcio de cuore, il team della barca a vela, una cordata di scalatori in montagna) sono racchiuse tutte le eccellenze che ogni team vorrebbe avere per essere efficace ed efficiente.

Tra l’idea eccellente e lo stato normale del team il coach, insieme al team individua le aree di miglioramento e le azioni che servono per poter ottenere lo sviluppo del team.

Tutto questo viene sviluppato in 2 o più giornate, tendenzialmente in residenziale, per mantenere la concentrazione necessaria e non essere disturbati da telefonini cellulari o meeting urgenti.

Il team, durante il residenziale si porta sempre a casa uno o più progetti di miglioramento che poi potrà sperimentare sul campo una volta rientrato nella routine quotidiana.

Una volta al mese, per 4-5 mesi, il team si incontra con il coach per un paio di ore e fa il punto della situazione, per capire se l’orientamento preso è corretto oppure va ritarato.

 

KPI E ROI

 

Formenergy ha adeguato una metodologia americana alla realtà territoriale, che permette di arrivare alla definizione del ROI.

La raccolta di dati e di informazioni, si traducono in KPI, descrittivi e concreti, nonchè misurabili.

Man mano che il team procede ne progetto, potrà misurare grazie ai propri descrittori i risultati ottenuti. Alla fine del processo di team coaching, ogni HR potrà riportare in azienda la percentuale di risultato ottenuto grazie all’investimento fatto.

 

Clienti e referenze

clienti